Cara Daniela, ho letto, è un contributo prezioso: non credo di essere in grado di fare aggiunte, è perfetto così, stimola altri pensieri e azioni relative. Ma spero valga appunto lo scambio e la circolazione di pensieri; ti mando allora alcune mie idee sparse, che riguardano più che altro il teatro, ma di riflesso la cultura in senso lato.
Qui due scritti in cui ragiono sul teatro in relazione a ciò che sta accadendo (e non solo):
Di sogni, mitraglie fondenti e teatro di riciclo
Dall’epidemia al teatro in streaming

e qui un altro mio scritto, sempre di tema “teatrale”, ma assai più lungo,
Storyplaying

Te lo mando più che altro per allargare lo scambio di pensieri: parlare con te e con chi vorremo, un giorno, delle conclusioni cui provo a giungere mi piacerebbe molto (è stato scritto proprio, anche, in funzione di una futura discussione pubblica).

Marco Gobetti
Fondatore della Compagnia del Teatro di Strada – Torino

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *