Ciao Daniela,
leggo, apprezzo e virtualmente sottoscrivo. Ma lo sai vero che è in controtendenza, soprattutto per quanto riguarda la riflessione su una certa bulimia social dalla quale la stessa Fondazione per cui lavoro non è immune… giusto per rimanere in tema di virus e di virali. E mi coinvolge fortemente mio malgrado, per ovvi motivi.
Buon proseguimento, nonostante tutto.

Marco

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *